Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 11:21

Beccato in flagranza topo d'appartamento. Nei guai 50enne

Beccato in flagranza topo d'appartamento. Nei guai 50enne

Aradeo - I militari della Stazione di Aradeo hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, nella tarda serata di ieri, Antonio Filieri, 50enne del posto, con l’accusa di tentato furto aggravato in abitazione. Una pattuglia del Comando della stazione dei Carabinieri di Aradeo, transitava davanti ad un’abitazione del comune da dove, improvvisamente, vedeva un uomo scavalcare la recinzione e fuggire. I militari hanno subito pensato ad un tentato furto in atto. Immediatamente, a conferma di ciò, infatti, da un’abitazione attigua accorreva verso di loro il figlio della proprietaria dell’abitazione da cui il malvivente era stato sorpreso, che confermava ai Carabinieri che poco prima aveva sentito rumori sinistri provenire dall’abitazione della madre ed anche lui, dal giardino della sua casa, che si affaccia su quella della madre, aveva visto il ladro mettere a soqquadro l’abitazione, rovistare nei cassetti dei mobili per poi repentinamente dileguarsi da una finestra situata proprio di fronte alla proprietà del figlio della vittima che, pertanto, aveva avuto modo di vedere bene in faccia il malfattore. Proprio dalla descrizione fatta del ladro, i Carabinieri hanno compreso che si trattava del Filieri, soggetto pluri pregiudicato per furti, rapine e traffico di stupefacenti e “conosciutissimo” dai militari ed hanno immediatamente iniziato le ricerche trovandolo poco dopo, ancora affaticato dalla fuga, vestito come era stato descritto e con addosso i frammenti dei vetri della finestra che aveva rotto per fuggire dall’abitazione, ai margini di una strada interpoderale, in una campagna situata a poche centinaia di metri dal luogo del delitto. Condotto presso la caserma e riconosciuto dalle vittime, che nel frattempo si trovavano nella Stazione Carabinieri per la denuncia di rito, Filieri è stato tratto in stato di arresto per tentato furto aggravato in abitazione e, su disposizione del P.M. di turno, portato presso la propria casa in regime di arresti domiciliari.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner