Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 14:04

Dopo 2 rapine va a comprare la calza della Befana: arrestato 26enne

Dopo 2 rapine va a comprare la calza della Befana: arrestato 26enne

Copertino - Sono scattate le manette ai polsi di uno dei rapinatori che nella serata di ieri ha messo a segno due rapine in due supermercati. I carabinieri della Tenenza di Copertino e quelli della Compagnia di Lecce hanno arrestato, nelle tarda serata di ieri, Fabrizio Basso, 26enne di Copertino, ritenendolo l’autore delle rapine consumate ieri sera a Copertino e Monteroni di Lecce, presso due supermercati. A seguito delle due rapine, i carabinieri dei dei due reparti hanno subito visionato le immagini delle telecamere degli esercizi commerciali ed interrogato diversi testimoni. È emerso, in entrambi i casi, il coinvolgimento di una Fiat Stilo grigia di cui erano note solo alcune lettere della targa, come auto utilizzata dai rapinatori.

Le immediate ricerche che sono state diramate sul territorio hanno portato, dopo alcune ore, a ritrovare un’auto di quel modello con la targa compatibile, nei pressi di un esercizio commerciale di Copertino. Il proprietario dell’auto, Fabrizio Basso, già noto alle forze dell'ordine, ha destato ulteriori sospetti per aver risposto in maniera evasiva ad alcune domande. Condotto in caserma, nel corso della perquisizione personale è stato sorpreso in possesso di 920 euro, occultati negli slip. Una successiva perquisizione domiciliare ha consentito il ritrovamento di un giubbotto simile a quello utilizzato da uno dei rapinatori sia per la rapina di copertino che per quella di Monteroni.

Sulla base di questi elementi il soggetto è stato dichiarato in stato di arresto e, su disposizione del P.M. di turno, condotto presso la Casa Circondariale di Borgo San Nicola. L’autovettura utilizzata, il giubbotto e la somma di denaro sono state poste sotto sequestro. Le indagini proseguono al fine di identificare gli altri autori dei due eventi.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner