Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 00:41

Proteste nel centro accoglienza, sequestrati gli operatori

Proteste nel centro accoglienza, sequestrati gli operatori

San Cesario - Attimi di paura nel centro di accoglienza Solidarietà Salento di San Cesario dove, intorno alle ore 20, otto dei nove ragazzi ospiti della struttura, tutti tra i 16 e i 17 anni, hanno chiuso con il filo di ferro, entrambe le porte del centro, bloccandone all'interno gli operatori e la responsabile della struttura, in stato di gravidanza. Protagonisti della protesta, verificatasi durante una riunione, otto minorenni originari del Gambia, mentre un nono si è completamente dissociato. 

A rimuovere il filo di ferro, i carabinieri giunti sul posto assieme agli agenti di polizia. Alla base della protesta, alcunerichieste avanzate dai giovani ospiti che avrebbero fatto esplicita richiesta di schede telefoniche, alcune somme di denaro ed una dieta adatta alla religione islamica. I giovani, avrebbero inoltre richiesto la possibilità di recarsi a scuola con un mezzo di trasporto, e non più a piedi, circostanza poi smentita dal personale della struttura. Sul posto è giunto anche il sindaco del paese Andrea Romano.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner