Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 17:07

Ubriaco aggredisce il titolare del bar Rudiae ed un tabaccaio

Ubriaco aggredisce il titolare del bar Rudiae ed un tabaccaio

Lecce - Nella serata di ieri, un equipaggio della sezione Volanti è intervenuto a Lecce in Viale dell'Università presso il bar Rudiae dove era segnalata la presenza di un uomo che aveva appena aggredito uno dei titolari del bar. Per l'aggressione è stato fermato F.G., nato a Torino nel’76, in stato di ebbrezza alcolica, che aveva aggredito con un ombrello il proprietario dell’esercizio commerciale, colpendolo alla testa e sul braccio sinistro. L’uomo inoltre aveva minacciato i titolari di tornare per distruggere il bar, prima di recarsi presso la tabaccheria ubicata in viale Università per barattare un pacchetto di sigarette in cambio di un recipiente di vino.  

Al rifiuto del tabaccaio, l'uomo ha arraffato alcune caramelle esposte per poi lanciarle sul titolare della tabaccheria, tentando inoltre di colpirlo con uno schiaffo. Così, in difesa del titolare è intervenuto un cliente, allontanando F.G. dal negozio. Una volta fuori dalla tabaccheria F.G. ha continuato ad inveire con insulti e minacce contro il titolare dell’esercizio, aggredendolo con spinte e calci mentre si dirigeva verso la sua auto poco distante. Poi ha prelevato da un contenitore dei rifiuti una bottiglia in vetro di birra con la quale ha colpito sul braccio sinistro il cliente.

In questo frangente è giunta la volante ed F.G. è stato fermato con la bottiglia ancora in mano. Raggiunto dagli agenti ha iniziato ad inveire ed a spingere gli operatori che cercavano di farlo entrare nell’auto di servizio. Nel frattempo, un gruppo di ragazzi che è solito stazionare in P.zza Rudiae, ha iniziato ad inveire contro gli agenti. Tra questi, è stato fermato I.D. leccese dell’88 che ha iniziato ad insultare i poliziotti, rifiutando poi di fornire i propri documenti, prima di darsi alla fuga grazie alla complicità degli altri avventori del bar, intervenuti in sua difesa. 

A quel punto, un poliziotto libero dal servizio, ha notato la scena ed ha inseguito e fermato I.D. I giovani presenti all’esterno del bar, una ventina in tutto, hanno così cercato di impedire agli agenti di far entrare in auto il giovane. Al termine degli accertamenti F.G. è stato indagato in stato di libertà per minacce aggravate, lesioni, ingiurie, tentato furto, danneggiamento, oltraggio, minacce aggravate e resistenza a P.U. con l’aggravante della continuazione, mentre I.D. è stato indagato in stato di libertà per oltraggio resistenza e rifiuto di fornire le generalità.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner