Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 06:14

Condannato a 12 anni, tenta di sottrarsi alle ricerche. Arrestato

Condannato a 12 anni, tenta di sottrarsi alle ricerche. Arrestato

Arnesano - Nella tarda serata di ieri, ad Arnesano, i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Lecce, con l’ausilio dei militari del NORM della Compagnia di Lecce, hanno arrestato: MYDERIZI SOKOL, 45enne di origini albanesi, residente a San Pietro In Lama, elemento di spicco della criminalità locale, vicino all’organizzazione mafiosa pugliese della Sacra Corona Unita.

L'uomo è risultato colpevole dei delitti ascrittigli e colpito dall’ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso il 27 agosto scorso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Lecce, perché condannato alla pena residua principale di dodici anni e otto mesi di reclusione, nonché alle pene accessorie del divieto di espatrio e ritiro della patente di guida per due anni con interdizione perpetua dai pubblici uffici ed anni tre di libertà vigilata. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Lecce.

La sua figura era emersa nel recente passato in un’indagine della Compagnia Carabinieri di Maglie del 2010, come quella di referente di spicco per l’approvvigionamento di cocaina e armi, nell’ambito del sodalizio criminale che all’epoca faceva capo a Leonardo Costa di Corigliano d’Otranto, arrestato per estorsione aggravata ad alcuni professionisti del luogo.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner