Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 07:05

Controlli Festa Patronale: sequestrati 160mila articoli non conformi

Controlli Festa Patronale: sequestrati 160mila articoli non conformi

Lecce - Il Comando Provinciale di Lecce, in occasione delle festività dei “Santi Patroni”, ha intensificato l’azione di controllo nei settori della commercializzazione di prodotti non sicuri, dei controlli strumentali e del sommerso da lavoro.

Nei giorni 23, 24, 25 e 26 agosto, dedicati ai festeggiamenti dei Santi Oronzo, Giusto e Fortunato, i militari delle Fiamme Gialle hanno effettuato numerosi controlli nelle affollate vie del centro storico salentino. Sono stati eseguiti 71 controlli su scontrini e ricevute fiscali nei confronti di bar, pizzerie, ristoranti, negozi di articoli vari, e nei confronti dei numerosi ambulanti presenti per l’evento, 36 dei quali sono risultati irregolari, constatando un 50,7% di irregolarità.

L’attività delle Fiamme Gialle ha riguardato, inoltre, il contrasto alla contraffazione, con il sequestro di 510 pezzi, e la vendita di prodotti non sicuri che ha permesso di sottoporre a sequestro, circa 160.000 prodotti non conformi agli standard di sicurezza per la salute del consumatore poiché privi di etichette sulle confezioni e delle istruzioni in lingua italiana (relative all'indicazione del fabbricante e/o importatore, al paese di origine, alla denominazione del prodotto, alle caratteristiche merceologiche del prodotto e all'eventuale presenza di materiali o sostanze che possono arrecare danno all'uomo o all'ambiente).

I soggetti nei cui confronti è stata sequestrata la merce sono stati segnalati alla locale Camera di Commercio ai sensi dell’art. 12 del D.Lgs. 206/2005, il quale prevede il pagamento di una sanzione amministrativa da euro 516,00 (misura minima) ad euro 25.823,00 (misura massima), ed in misura ridotta pari al doppio del minimo (euro 1.032,00).

Infine sono stati effettuati interventi anche in materia di sommerso da lavoro che hanno permesso di individuare ed identificare lavoratori la cui posizione d’impiego non rispettava le vigenti norme in materia.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner