Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 19 ottobre 2017 - Ore 18:23

Spacciava droga nella sua abitazione. Arrestato

Spacciava droga nella sua abitazione. Arrestato

Sogliano Cavour - I militari della Stazione di Cutrofiano, nella mattinata di ieri, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Andrea Ignazio Monreale, 28enne residente a Sogliano Cavour, con l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri di Cutrofiano, già da alcuni giorni, avevano notato un viavai di tossicodipendenti da e per l’abitazione del giovane incensurato. Così i militari, con l'ausilio delle unità cinofile della Guardia di Finanza di Lecce, hanno deciso di intervenire nell’abitazione. Il nervosismo del giovane all’inizio del controllo ed alla vista dei cani antidroga ha dato agli investigatori un indizio in più che in quella casa vi fosse qualcosa di illecito. Ed infatti, in una busta all’interno di una vecchia cucina a gas i militari hanno trovato oltre 250 grammi di marijuana. Nella stessa camera hanno rinvenuto anche materiale per il confezionamento ed un bilancino di precisione. I militari di Cutrofiano hanno quindi tratto in arresto, in flagranza di reato, Monreale e su disposizione del P.M. di turno, lo hanno sottoposto agli arresti domiciliari.

 

 

 

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner