Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 01:10

Omicidio a Racale, parla l'assassino: aveva rubato l'anello di mia madre

Omicidio a Racale, parla l'assassino: aveva rubato l'anello di mia madre

Lecce - Francesco Mastroleo, il 37enne di Melissano, residente a Racale, nel corso dell’udienza di convalida dell’arresto per l’omicidio di Egidio Sava, ha confessato il delitto commesso, raccontando tutti i particolari di quel pomeriggio. Il 27enne sarebbe stato ucciso al culmine di una violenta lite tra i due. Alla base della disputa, nata nell'abitazione di Mastroleo, il furto di una piccola somma di denaro, di una dose di metadone e di un anello della madre scomparsa in un incidente stradale, da parte di Egidio Sava.

I due si erano dati appuntamento per andare insieme a Casarano a comprare della droga. Approfittando dell'assenza dell'amico, Sava avrebbe messo a segno il furto nell'appartamento. Al suo arrivo, il 37enne, avrebbe beccato Sava, intento ad assume una dose di metadone. Mastroleo, dopo essersi reso conto di essere stato derubato, ha iniziato a litigare con il 27enne che lo avrebbe colpito con una testata.

Proprio questo gesto, avrebbe fatto scattare un raptus di follia e violenza in Mastroleo (anche lui tossico dipendente ed affetto da disturbi psichici). Afferrato un coltello da cucina, Mastroleo avrebbe colpito Sava alla spalla ed all’addome, fino a provocarne la morte.

Il gip Antonia Martalò ha convalidato l'arresto e confermato la custodia cautelare in carcere.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner