Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 20:24

Sorpresi a clonare le carte postamat. Arrestati

Sorpresi a clonare le carte postamat. Arrestati

Galatina - Nel tardo pomeriggio di ieri, il personale del Commissariato di Galatina ha proceduto all’arresto di Angelov Emil, 23enne di Blagoevgrad (Bulgaria) e di Yanev Mario, nato 23enne nato a Sofia (Bulgaria), ritenuti responsabili di “Installazione di apparecchiature atte ad intercettare, impedire od interrompere comunicazioni informatiche o telematiche”.

I due sono stati arrestati al termine di complesse e articolate attività d’indagine, eseguite anche con diversi servizi di appostamento e osservazione nei pressi di un ufficio postale di Galatina, dove erano stati segnalati ammanchi di denaro su depositi e conti postali, clonazioni di carte di credito, manomissione della postazione ATM bancoposta ed altro.

In particolare, proprio sulla postazione ATM era stato applicato, sulla fessura di inserimento della tessera, un dispositivo (skimmer) non conforme alle specifiche tecniche dello sportello elettronico.

L’attività di osservazione ha consentito di individuare due giovani che si trattenevano spesso nella zona e che stazionavano in un’auto, parcheggiata poco distante. I due, poi, nella serata, muovendosi con fare circospetto e cercando di farsi notare il meno possibile, si avvicinavano all’ATM per rimuovere i dispositivi applicati.

Ieri, in occasione di questa manovra, i due malfattori sono stati raggiunti e bloccati dai poliziotti, per poi essere accompagnati negli uffici del Commissariato. E' stata inoltre eseguita una perquisizione sull’autovettura, una Mercedes 190 di colore marrone chiaro, all’interno della quale vi era un gran quantitativo di materiale elettronico; tutto il materiale è stato posto sotto sequestrato, assieme all'auto.

Inoltre all’interno dell’abitazione in uso ai due stranieri, sono state trovate ulteriori attrezzature elettroniche ed informatiche.

I due giovani sono stati accompagnati presso la Casa Circondariale di Lecce.


Foto relative alla notizia
Emil Angelov
yanev mario

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner