Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 09:34

Rubano attrezzi agricoli da un garage. Arrestati

Rubano attrezzi agricoli da un garage. Arrestati

Melissano - Nella giornata di oggi, i Carabinieri delle Stazioni di Melissano e Racale hanno tratto in arresto per furto in flagranza di reato: Pizzi Mirco, 24enne di Melissano, celibe, non occupato; Barbetta Simone, 23enne di Melissano, celibe, non occupato, entrambi già noti alle forze dell'ordine.

Nello specifico, i due nella notte appena trascorsa si erano recati ad Alliste con lo scopo di trafugare dal garage di un cittadino diverse macchine ed attrezzi agricoli. Gli stessi non hanno fatto il conto con il sistema di video sorveglianza. Infatti a seguito dell’intervento dei militari di Racale sono stati dapprima individuati e poi segnalati ai colleghi di Melissano che hanno avviato immediatamente una serrata ricerca dei due conclusasi con il loro fermo nei pressi delle rispettive abitazioni.

A quel punto si è proceduto alle perquisizioni domiciliari che si sono concluse in casa di Pizzi con esito positivo in quanto è stato rinvenuto tutto il materiale rubato ad Alliste ovvero un compressore ad aria di colore celeste, un decespugliatore, un soffiatore, una bicicletta di colore nero, nonché altro materiale per il quale, Pizzi è stato anche deferito per il reato di ricettazione, ovvero una motozappa marca “Benassi” a miscela di sette cavalli di colore rosso, un decespugliatore di colore rosso con scritta “Chetta", un decespugliatore di colore rosso marca “blu bird” di colore rosso. Conclusi gli atti di rito e sentito il PM in turno della Procura della Repubblica di Lecce, son stati tratti in arresto e tradotti presso le proprie abitazioni in regime di arresti domiciliari. Gli attrezzi utilizzati per lo scasso sono stai posti sotto sequestro.

Tutto il materiale rinvenuto è stato restituito al proprietario eccezion fatta per il decespugliatore di colore rosso con scritta “Chetta”. A tal proposito, chi avesse subito il furto, è pregato di rivolgersi presso la Stazione dei carabinieri di Melissano per verificare la possibilità della restituzione.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner