Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 04:54

Il cliente non paga la droga e lo spacciatore lo sequestra

Il cliente non paga la droga e lo spacciatore lo sequestra

Lecce - Intorno alle 6 di ieri, dopo una chiamata sul numero di emergenza 113, il personale della sezione Volanti della Questura e del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia meridionale” è intervenuto in una via della prima cintura cittadina, dove erano state segnalate delle urla provenienti da un’abitazione.

Giunti sul posto, gli agenti hanno notato un uomo, successivamente identificato per Pierpaolo Cardia, 36enne leccese, intento a lanciare da una finestra della palazzina segnalata, una scarpa da ginnastica. Recuperata la calzatura, al suo interno è stato trovato un involucro in cellophane trasparente contenente 21 buste in carta di colore bianco/nero contenente della cocaina.

Entrati nella palazzina, i poliziotti hanno udito delle urla provenire dalla porta di un appartamento al primo piano. Dopo aver a lungo suonato il campanello, un giovane in forte stato di agitazione, ha aperto la porta dichiarando di essere stato sequestrato da Cardia, che poco dopo si è avvicinato alla porta, sporco di polvere bianca tra labbro superiore e naso ed in forte stato euforico.

Gli agenti hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare e personale.

Il giovane ha consegnato spontaneamente un involucro di cellophane trasparente, del peso di 1,2 grammi, contenente eroina.

All’interno dell’alloggio, nella stanza da letto, in un casco di colore nero poggiato su di un mobiletto, sono stati trovati, occultati all’interno della fodera, 13 involucri di cui 10 contenenti, eroina e cocaina; sullo stesso mobile, all’interno di un portasigarette in stoffa, un involucro contenente foglie essiccate di marijuana ed una bilancina bicolore marcato TECNOGT, sporca di polvere bianca.

In totale sono stati rinvenuti e sequestrati 15,4 grammi di cocaina, 2,9 grammi di eroina e 1,9 grammi di marijuana. Sul davanzale di una finestra della stanza, aperta, che si affacciava sulla via dove era stata lanciata la scarpa prima rinvenuta, è stata ritrovata l'altra scarpa.

Dalle successive indagini è emerso che il giovane si era recato da Cardia per comprare, con la promessa di pagare il giorno dopo, droga per la somma di 30 euro e che Cardia gli aveva impedito materialmente di lasciare l’abitazione frapponendosi fra lui e la porta, spintonandolo.

Cardia è stato tratto in arresto ed accompagnato presso la locale Casa Circondariale per il reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e violenza, mentre l’altro giovane è stato segnalato al Prefetto per uso non terapeutico di sostanza stupefacente.



Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner