Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 08:25

Picchiava e minacciava gli anziani genitori. Arrestato

Picchiava e minacciava gli anziani genitori. Arrestato

Gallipoli - Ieri sera, i Carabinieri della Stazione di Gallipoli e del Nucleo Radiomobile hanno arrestato Girolamo Papa, cinquantenne di Gallipoli, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia aggravati e continuati. La storia inizia con la richiesta di intervento al 112. I militari, intervenuti sul posto, hanno constatato che i due anziani genitori dell'uomo, di cui uno disabile, erano costretti a subire le minacce e le violenze del figlio che, nella circostanza era anche ubriaco.

Avviate le indagini, è venuta alla luce una situazione critica, al limite della disperazione. L’arrestato, separatosi circa quattro anni fa, con problemi connessi all’abuso di alcol, era tornato a vivere con i genitori. Da allora sono iniziati i continui litigi con i familiari, quasi sempre per motivi futili, con i suoi genitori, che avrebbe anche minacciato e picchiato. Negli ultimi tempi la situazione è degenerata, soprattutto da quando la madre ha iniziato a negargli i soldi per acquistare gli alcolici. L'uomo, dichiarato in stato di arresto, è stato accompagnato nel carcere di Lecce.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner