Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 22:36

Fermato per atti osceni, beccato con la droga in casa

Fermato per atti osceni, beccato con la droga in casa

Lecce - Nel primo pomeriggio di ieri, una volante è intervenuta in Via Gorizia, dove era stata segnalata la presenza di un giovane che si era denudato per strada ed aveva mostrato i genitali. Nella circostanza la richiedente aveva fornito la descrizione dell’individuo corrispondente ad un ragazzo di circa 20 anni, corporatura normale, capelli rasati, vestito di nero e con una vistosa collana di colore argento al collo.

Considerato che dalla descrizione fornita, il soggetto responsabile del reato di atti osceni in luogo pubblico poteva identificarsi in R. F. leccese del’91, già noto alle Forze dell’ordine, gli agenti si sono recati presso il suo domicilio, dove l’uomo è stato sorpreso mentre era intento a parlare con una persona che poco dopo è allontanata.

Durante l’ accertamento, gli operatori si sono resi accorti che sul tavolo della cucina vi erano alcuni piccoli involucri in cellophane di colore bianco, come quelli solitamente utilizzati per custodire dosi di sostanza stupefacente. Di fronte all’evidenza lo stesso R.F. ha confermato che si trattava di cocaina e hashish. Si tratta in totale di 1,27 grammi di cocaina, suddivisa in tre dosi e 0,50 grammi di hashish, composta da un unico pezzo. Sulla scorta di quanto rinvenuto è stata effettuata un’accurata perquisizione che ha consentito il ritrovamento di un bilancino di precisione in materiale plastico di colore grigio, nascosto sotto un divano.

La donna che aveva segnalato il reato di atti osceni, in sede di denuncia ha specificato che, mentre stava tornando a casa in via Gorizia ha sentito la voce di un uomo che insistentemente la invitava a girarsi e, pensando che avesse bisogno di un’informazione, effettivamente si è girata, constatando che l’individuo aveva i pantaloni abbassati e le mostrava i genitali.

Alla luce di quanto emerso R.F. è statoa indagato in stato di libertà per atti osceni in luogo pubblico e detenzione a fine di spaccio di stupefacenti


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner