Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 15:59

Sgm, messa in tensione delle linee della filovia

Sgm, messa in tensione delle linee della filovia

Lecce - Si porta a conoscenza che a partire dalle ore 00,00 del giorno 10 Marzo 2014 saranno poste permanentemente sotto tensione elettrica ad alto potenziale le linee aeree di contatto e di alimentazione a 750 V c.c. nominali delle linee n.1, n.2, n.3 della Filovia di Lecce.

Dalla suddetta data, quindi, si deve evitare in modo assoluto qualsiasi contatto, anche indiretto, ed avvicinamento a distanza minore di 3 metri dalle linee aeree della Filovia, così come da artt. 82, 83, 117 e Allegato IX – Tabella 1 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. Il contatto diretto od indiretto (anche a mezzo di bastoni, corde o simili) con i conduttori e gli isolatori delle linee aeree della Filovia è pericolosissimo.

TALI CONTATTI POSSONO PROVOCARE MORTE O LESIONI GRAVI

L’altezza dei carichi dei veicoli in transito non deve superare quanto previsto dal vigente Codice della Strada, per evitare il pericolo di contatto con le linee aeree sopraccitate. Particolare attenzione si raccomanda a chi passa sotto le linee aeree con carri o attrezzi quali scale, pertiche e simili che dovranno essere trasportati in posizione orizzontale. Si dovrà evitare di toccare animali, vegetazione, oggetti che si trovino in contatto occasionale, anche se imperfetto e discontinuo, con le linee aeree; si raccomanda pure di astenersi dal toccare qualunque altro filo o cavo, anche telegrafico o telefonico, che per allungamento anormale o per rottura, potrebbe essere accidentalmente in contatto con le linee aeree della Filovia. In caso di infortunio a persona colpita da folgorazione, non dovrà essere toccata, nemmeno in modo indiretto, la persona che fosse ancora in contatto con la linea aerea. In tali circostanze, il provvedimento efficace da prendere è quello di dare immediato avviso dell’infortunio avvenuto telefonando al numero di emergenza 118 ed al centro operativo D.O.T.E. della Filovia 0832 398774 / 346 0642986.
Il dare avviso al centro operativo D.O.T.E. della Filovia delle anormalità rilevate lungo le linee aeree della Filovia può evitare gravi danni alle persone e quindi chiunque, spontaneamente, si interessi al riguardo compie opera civile.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner