Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 15:13

Sorpreso dagli agenti ladro acrobata scappa e abbandona la refurtiva

Sorpreso dagli agenti ladro acrobata scappa e abbandona la refurtiva

Lecce - Intorno alle ore 5:30, il personale della Sezione Volanti della Questura è intervenuto presso una palazzina sita in via del Mare, dove un inquilino aveva segnalato dei rumori sospetti provenire da un appartamento vicino, i cui proprietari erano assenti.

Sul posto, gli agenti hanno accertato che la porta blindata dell’abitazione, situata al secondo piano della struttura, era regolarmente chiusa e non presentava segni di effrazione. Un più approfondito controllo, effettuato attraverso una finestra con grata in ferro, posta sull’ultima rampa di scala e che si affacciava sul balcone dell’appartamento, ha portato a scoprire un individuo accovacciato che, immediatamente, si è dato alla fuga lanciandosi con abilità, sul terrazzo adiacente e poi su un balcone sottostante, posto a circa 4 metri di altezza, e dal balcone sul marciapiedi per altri 4 metri circa, riuscendo così ad allontanarsi.

Dal sopralluogo nell’appartamento, effettuato con un familiare dei proprietari cui erano state lasciate delle chiavi in custodia, i poliziotti hanno accertato che il malfattore si era arrampicato tramite un tubo del gas posto all’esterno del condominio e, dopo aver forzato una porta finestra posta sul balcone posteriore, era entrato all’interno, messo a soqquadro l’intero alloggio e forzato una cassaforte, senza però riuscire nell’intento di aprirla.

Di fatto, l’intervento della Polizia ha impedito al malvivente di perpetrare il suo delitto costringendolo a darsi alla fuga, ad abbandonare gli oggetti che aveva trafugato e sistemati all’interno di un zaino, nonché un trolley un cui vi erano gli arnesi da scasso utilizzati.

Gli oggetti rinvenuti sono stati consegnati in custodia ai familiari in possesso delle chiavi, mentre il materiale atto allo scasso è stato sottoposto a sequestro probatorio.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner