Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 22:18

Omicidio Scazzi, avvocato Marseglia: "Sabrina è a pezzi"

Omicidio Scazzi, avvocato Marseglia: "Sabrina è a pezzi"

Taranto - "Sabrina è a pezzi. Credo che abbia deciso di venire in tribunale per assistere all'udienza esclusivamente per prendere aria, per uscire dalla cella, per vedere la strada che separa la casa circondariale da Palazzo di giustizia, per guardare due alberi, vedere qualcosa". Lo ha dichiarato l'avvocato Marseglia a margine dell'udienza, tenutasi questa mattina, nel Tribunale dell'appello sulla richiesta di scarcerazione di Sabrina Misseri, condannata all'ergastolo in primo grado per l'omicidio di sua cugina Sarah Scazzi. 

"Il fatto che, a distanza di dieci mesi dalla sentenza, la Corte d'Assise non abbiamo ancora depositato le motivazioni è un motivo di sofferenza perchè tutto questo ritarda, congela, i tempi processuali, dilata nel tempo la celebrazione del processo di secondo grado. Però, non abbiamo rimedi dal punto di vista formale. Anche il fatto di aver presentato questo ricorso, in qualche modo è conseguente al ritardo nel deposito delle motivazioni della sentenza. Non si può aspettare sempre tutto e tutti per esercitare a pieno il diritto di difesa".

"Mi rendo perfettamente conto della complessità e delle difficoltà ad accogliere l'atto di appello di fronte alla gravità del reato e all'eco che questo reato ha destato nella comunità sociale e nazionale, ma con altrettanta onestà dico che la misura cautelare può essere revocata o sostituita perchè le esigenze cautelari sono venute meno".

"Noi siamo persuasi dell'assoluta innocenza di Sabrina e non per ipotesi di lavoro ma per convinzione personale. Se solo si volesse privilegiare una volta tanto la presunzione di non colpevolezza in un processo indiziario come questo io credo che l'accoglimento della nostra istanza e quindi della nostra impugnazione, è nelle cose, è nel rispetto della legge".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner