Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 03:03

Vìola l’affidamento in prova e finisce in carcere

Vìola l’affidamento in prova e finisce in carcere

Campi Salentina - Due arresti in poche ore, da parte dei carabinieri della Compagnia di Campi Salentina.
Il primo ha riguardato un cinquantenne trepuzzino, Walter Iazzetti, sino a ieri pomeriggio sottoposto all'affidamento in prova ai Servizi sociali. La misura, però, era condizionata alla corretta condotta dell'interessato, requisito che è venuto meno due giorni fa. Infatti una pattuglia della Stazione di Campi Salentina, durante un controllo sula circolazione stradale, lo ha sorpreso alla guida di una utilitaria. Così alla richiesta di esibire la patente di guida, l’uomo ne è risultato sprovvisto revocata e dunque, non avendo alcun titolo per condurre veicoli è stato deferito anche per questa ragione, ai sensi dell'art. 116 del Codice della Strada, che sanziona appunto la guida senza patente.
L’autorità giudiziaria ha ripristinato la custodia cautelare in carcere. Il provvedimento è stato eseguito dalla Stazione Carabinieri di Trepuzzi su mandato del Magistrato di Sorveglianza di Lecce. L’uomo è stato accompagnato nel carcere di Lecce.

Identico destino, ma per motivi differenti, per il campiota sessantaquattrenne, già noto, Giacomo Mario Profilo.
Nei suoi confronti pendeva la spada di Damocle di una nuova pena da espiare: due anni e otto mesi di reclusione, in relazione al reato di mercato di voto (fattispecie prevista nella Legge Fallimentare).
L’uomo aveva riportato anche una condanna per Associazione di tipo mafioso ed era stato sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno antimafia.
I carabinieri della Stazione di Campi Salentina lo hanno arrestato ieri pomeriggio ed accompagnato presso la sua abitazione dove sconterà la pena in regime di detenzione domiciliare.





Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner