Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 12:19

Lenzuola Day: per dire Basta ai Tumori a Soleto e nel Salento

Lenzuola Day: per dire  Basta ai Tumori a Soleto e nel Salento

Soleto - A Soleto la mobilitazione civica continua. Per domani domenica 22 dicembre, a partire dalle ore 10.00, è in programma l'evento-manifestazione del “Lenzuola Day” per la difesa del diritto alla Salute e alla Vita contro fumi industriali, inquinamento e tumori, iniziativa promossa dall'associazione socio-culturale Nuova Messapia di Soleto affinché non si abbassi l'attenzione verso quello che oramai viene da tutti definito il “Caso Soleto”, ovvero un territorio da anni martoriato da ogni tipo di emissione inquinante proveniente da attività industriali (cementifici, bitumifici, cave per estrazione pietra, discariche legali e illegali, zincherie, fonderie, etc., etc.), Soleto e il suo hinterland registra la più alta densità e presenza di attività e opifici industriali fortemente insalubri di tutta la provincia di Lecce e segnato da un preoccupante crescendo di patologie tumorali e oncogeniche degenerative e fatali tra la popolazione, così come confermano anche i dati diffusi dal Registro Tumori della provincia di Lecce e l'Osservatorio Epidemiologico Regionale pugliese.

Il “Lenzuola Day” fa parte di una serie di eventi promossi da tempo dall'associazione Nuova Messapia che l'11 novembre scorso sono culminati in un articolato esposto alla Magistratura, sostenuto da ben 500 firme, in cui si chiede la difesa e tutela del sacrosanto diritto alla Salute, alla Vita e all'incolumità di tutti i cittadini in virtù anche del, mai sufficientemente applicato, “Principio di Precauzione” sancito dai trattati europei. La preoccupazione dell'associazione Nuova Messapia e di numerosissimi cittadini è nel conoscere il grado e di spezzare questa spirale malefica di inquinamento e contaminazione di aria, acqua, suolo e sottosuolo e delle matrici animali con l'analisi del prezioso latte materno, assieme al latte vaccino e ovino prodotto in loco. In merito a queste importanti analisi conoscitive proprio nelle scorse settimane è stata lanciata dall'associazione una campagna di raccolta fondi tra i cittadini affinché si possa procedere con analisi autonome alla ricerca di eventuali contaminanti e inquinanti, tra cui la famigerata diossina, proprio nell'alimento base vitale, appunto il latte materno, donato dalle madri ai propri neonati.

Un lenzuolo bianco candido come l'innocenza di chi subisce da anni questa intollerabile situazione di altissimo rischio sanitario e incontrollata proliferazione industriale insalubre srotolato ed mostrato sui loro balconi dai cittadini di Soleto riportante su una scritta a spray per dimostrare e rivendicare il sacrosanto diritto alla tutela della Salubrità, della Salute e della Vita oltre alla doverosa tutela di un territorio Bene Comune di tutti i cittadini e patrimonio inalienabile per le future generazioni, è un iniziativa fortemente sentita da tutti i cittadini tanto che in poche settimane ha ottenuto tantissime adesioni vedendo coinvolto non solo tutto il borgo di Soleto, ma, anche, tantissimi cittadini e associazioni dei comuni limitrofi Galatina, Sogliano Cavour, Corigliano d'Otranto e Sternatia, Cutrofiano, San Donato, etc. anch'essi colpiti e preoccupati dagli stessi mali.

Sarà proprio il “Lenzuola Day” di domani a tenere nuovamente alta l'attenzione verso la comunità rilanciando il forte appello a tutte le Istituzioni affinché Soleto e il Salento possano tornare nuovamente a respirare e vivere in un ambiente salubre e sano garantendo gli essenziali e inderogabili diritti alla Salute, alla Vita e alla Bellezza del Paesaggio e del Territorio così come sancisce inequivocabilmente la nostra Costituzione italiana.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner