Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 17 novembre 2017 - Ore 18:37

Addetti alle pulizie nelle scuole protestano per le vie della città

Addetti alle pulizie nelle scuole protestano per le vie della città

Lecce - Gli addetti alle pulizie nelle scuole, questa mattina sono scesi in strada per manifestare contro gli ingenti tagli cui verranno sottoposti. Ad inasprire i toni della protesta, gli automobilisti bloccati dai manifestanti in più punti della città.

Erano quasi 200 i lavoratori che si sono dati appuntamento spontaneamente davanti alla sede del Provveditorato di Lecce, in via Cicolella, per poi spostarsi in corteo, per le principali vie della città. Il traffico è stato letteralmente bloccato per svariati minuti anche sulla statale 16 che porta a Maglie (dove è stato necessario far circolare le auto in senso di marcia opposto per poter far rirprendere la circolazione), fino ad arrivare alla sede della Prefettura, chiusa dalle guardie per evitarne l'occupazione.

Già nella giornata del 20 novembre scorso i lavoratori erano scesi in strada per manifestare il proprio dissenso verso il dimezzamento delle ore lavorative e del salario cui potrebbero andare incontro. Al fianco dei lavoratori anche i sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil.

Nel corso della manifestazione davanti all’ingresso del Provveditorato, una manifestante è stata colta da un malore ed è stato richiesto l'intervento di un’ambulanza del 118.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner