Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 19:49

Ubriaco, aggredisce il figlio della convivente e gli agenti. Arrestato

Ubriaco, aggredisce il figlio della convivente e gli agenti. Arrestato

Galatina - Nella nottata di ieri, il personale del Commissariato di Galatina è intervenuto presso uno stabile del centro cittadino dove era stata segnalata una violenta lite tra un extracomunitario, poi identificato per Ben Taieb Sofiane, tunisino 40enne, ed il figlio della sua convivente.

Appena giunti sul posto, i poliziotti hanno sentito delle urla provenienti da un appartamento. Al loro ingresso l'appartamento era completamente a soqquadro, con suppellettili danneggiate, bicchieri e piatti rotti per terra, i vetri degli infissi rotti ed alcuni muri imbrattati di sangue.

Appena entrati, Ben Taieb, impugnando un vetro appuntito della lunghezza di 30 centimetri circa, si è scagliato contro gli agenti, minacciandoli e proferendo frasi ingiuriose nei loro confronti, scalciando e sgomitando nel tentativo di fuggire.

In quel momento è uscito da un'altra stanza il figlio della convivente del tunisino che riferiva di essere stato aggredito dall’uomo rientrato a casa in stato di ebbrezza e, mentre il ragazzo parlava, Ben Taieb si è scagliato contro di lui ferendolo con alla mano sinistra con il vetro che impugnava.

L’immediato intervento dei poliziotti ha consentito di immobilizzare l’extracomunitario che, nella colluttazione, ha ferito anche gli agenti.

Successivamente l’uomo è stato accompagnato, a bordo di un'ambulanza del 118 intervenuta sul posto, per le prime cure mediche, presso il pronto soccorso. Anche qui il tunisino ha continuato col suo atteggiamento aggressivo, minacciando i poliziotti di morte.

Ben Taieb è stato tratto in arresto per violenza e lesioni, resistenza e minacce aggravate a pubblico ufficiale e, sentito il P.M. di turno, associato presso la locale Casa Circondariale.


La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner