Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 03:04

Ilva: chiuse le indagini, tra gli indagati anche Nichi Vendola

Ilva: chiuse le indagini, tra gli indagati anche Nichi Vendola

Taranto - La Guardia di Finanza di Taranto ha notificato, in queste ore, l'avviso di chiusura delle indagini preliminari a 53 indagati inerenti l'inchiesta per disastro ambientale a carico dell'Ilva.

Il provvedimento è stato firmato dal procuratore della Repubblica di Taranto, Franco Sebastio, dal procuratore aggiunto, Pietro Argentino, e dai sostituti procuratori Mariano Buccoliero, Giovanna Cannarile, Remo Epifani e Raffaele Graziano. I reati contestati sono: associazione per delinquere finalizzata al disastro ambientale all'avvelenamento di sostanze alimentari, all'emissione di sostanze inquinanti con violazione delle normative a tutela dell'ambiente.

Tra gli indagati nell'inchiesta per disastro ambientale a carico dell'Ilva di Taranto, figura anche il nome del governatore della Puglia Nichi Vendola che dovrà rispondere all'accusa di concussione in concorso, l'assessore regionale all'Ambiente Lorenzo Nicastro, l'ex assessore e parlamentare Sel Nicola Fratoianni, il sindaco di Taranto Ippazio Stefàno ed infine il consigliere regionale Donato Pentassuglia.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner