Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 23:38

Controlli a tappeto nella Provincia di Lecce, fermate 495 auto

Controlli a tappeto nella Provincia di Lecce, fermate 495 auto

Lecce - Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha disposto, su scala nazionale, specifici e mirati servizi nelle giornate del 23 e 24 ottobre.

Nell’ambito della Provincia di Lecce sono state 14 le pattuglie impegnate nella maxi operazione della Polizia Stradale che ha portato al sequestro di  25 veicoli perché senza assicurazione per la responsabilità civile, quella che risarcisce quando causiamo dei danni a seguito di incidente, di cui 6 sono stati i casi di contrassegni e certificati assicurativi falsi.

Su 495 veicoli controllati, dunque,  il 5,05 % è risultato scoperto da assicurazione,  dato in crescita rispetto all’operazione di gennaio scorso. Anche professionisti (medici e avvocati) sono stati sorpresi alla guida di autovetture di grossa cilindrata sprovvisti di assicurazione r.c.a. (in un caso un utente guidava anche senza patente perché mai conseguita e con tasso alcolemico superiore al 2,60 in pieno giorno). Perfino uno dei mezzi di una ditta di distribuzione di prodotti alimentari circolava con assicurazione e attestato di revisione periodica falsi.
In 6 casi sono state avviate indagini perché i conducenti hanno presentato assicurazioni false e quindi denunciati all’Autorità Giudiziaria. 8 sono state le persone denunciate.
L’assicurazione falsa è spesso il presupposto o l’indizio di crimini più gravi: spesso dietro assicurazioni false ci sono organizzazioni criminali e dietro assicurazioni mancanti un potenziale pirata della strada. E in quest’ultimo caso le persone coinvolte nell’incidente stradale con chi scappa e non viene rintracciato sono risarcite dal Fondo Vittime della Strada, alimentato in quota parte da ogni conducente assicurato.

Ma c’è di più: le numerose truffe assicurative provocano come primo effetto un danno alle società assicurative che si riverbera successivamente sulle tasche dei cittadini con l’aumento del premio assicurativo.

La situazione è sconfortante se si pensa che gli utenti circolano accettando il rischio di imbattersi in un incidente stradale sprovvisti di assicurazione, sfuggendo di conseguenza da responsabilità patrimoniali nei confronti della controparte.

In particolare nella Provincia di Lecce la Polizia Stradale ha impiegato 30 uomini che con 14 pattuglie ha effettuato posti di controllo nelle seguenti località: Lecce, Trepuzzi, Squinzano, Lizzanello, Vernole, Galatone, Maglie.

Nello specifico sono stati controllati nr. 495 veicoli e 512 persone, contestando le seguenti violazioni:

nr. 25 violazioni ai sensi dell’art. 193 (mancata copertura assicurativa)
nr. 12 “ “ “ “ degli artt. 180 e 181 (mancanza dei documenti al seguito)
nr. 16 “ “ “ “ dell’art. 80 (mancata revisione dei veicoli)
nr. 2 “ “ “ “ dell’art. 79 (inefficienza dei sistemi di equipaggiamento)
nr. 1 “ “ “ “ dell’art. 98 (uso diverso della targa prova)
nr. 2 “ “ “ “ dell’art. 116/15 (guida senza aver conseguito la patente di guida)
nr. 5 “ “ “ “ dell’art. 126 (guida con patente scaduta)
nr. 1 “ “ “ “ dell’art. 186 (guida in stato di ebbrezza alcolica)
nr. 1 “ “ “ “ dell’art. 14/3° Legge 120/2010 (circolazione con ciclomotore non regolarizzato e privo di certificato di circolazione).

Sono stati quindi ritirati: nr. 16 documenti di circolazione e nr. 6 patenti di guida.
8 persone sono state deferite in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.
2 veicoli sono stati sottoposti a fermo amministrativo.
25 veicoli sono stati sottoposti a sequestro amministrativo.
Sono stati attivati nr. 15 accertamenti a seguito di controllo su strada.
Sono state avviate indagini di Polizia Giudiziaria finalizzate all’accertamento delle truffe assicurative.

Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ricorda inoltre che chi circola con un veicolo senza assicurazione oltre a dover pagare da € 841,00 a 3.366,00 avrà il mezzo sequestrato. Di più, chi invece circola con documenti assicurativi alterati o contraffatti subirà la confisca del veicolo; chi invece li ha materialmente contraffati avrà la patente sospesa per un anno.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner