Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 20 ottobre 2017 - Ore 11:04

Furto da 200 euro alla pista di Nardò, ai domiciliari un operaio

Furto da 200 euro alla pista di Nardò, ai domiciliari un operaio

Nardò - Nella notte scorsa i carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Campi Salentina hanno proceduto all'arresto, in flagranza di reato di furto aggravato, di Gianluca Rizzo, 48enne nato in Svizzera e residente a Porto Cesareo, coniugato, operaio, incensurato, e alla denuncia in stato di libertà, per lo stesso reato in concorso, di C.F., entrambi operai della N.T.C., impresa che gestisce la pista di collaudo di Nardò. Il responsabile della sicurezza della N.T.C. ha scorto, ieri sera tardi, i due uomini che a bordo di un furgone effettuavano il solito giro di recupero dei sacchi di raccolta della spazzatura disseminati lungo l'ampia area della pista.

A un certo punto, mentre il furgone transitava nei pressi dell'auto privata di Rizzo, ha notato che, invece, un sacco veniva trasportato dal furgone all'auto stessa. Immediato, sul posto, l'intervento dei carabinieri della Radiomobile di Campi. Dalla perquisizione dell'auto si è scoperto che all'interno del sacco vi erano tre bombolette spray per lavori meccanici e varia componentistica elettrica e idraulica per autovetture. Il tutto per un ammontare totale di circa 200 euro. L'operaio, pur chiedendo clemenza, è stato condotto presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari, su disposizione del Pm di turno che ha comunque deciso di approfondire anche la posizione di C.F., autista del furgone, apparentemente complice di Rizzo.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner