Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 15:10

Estraevano l'acqua da un pozzo per non pagare la bolletta, denunciati

Estraevano l'acqua da un pozzo per non pagare la bolletta, denunciati

Neviano - I Carabinieri della Stazione di Neviano hanno denunciato due uomini di Seclì, N.A. e N.B. rispettivamente di 72 e 42 anni, con l’accusa di furto aggravato. I due uomini, titolari di un bar di Seclì, avevano infatti escogitato un piano per non pagare la bolletta dell’acqua. I due infatti, avevano iniziato ad estrarre acqua da un vecchio pozzo artesiano posto alle spalle del bar stesso nonostante nel 2009, un’ordinanza del Sindaco aveva proibito l’uso di quel pozzo, in quanto l’acqua non era stata considerata potabile o comunque utilizzabile perché contaminata.

Poi, non contenti di ciò, avevano scollegato il proprio contatore e collegato le proprie tubature a quelle di un’azienda vicina, di proprietà di una signora di Neviano. Quest’ultima si era accorta che i suoi consumi di acqua erano stranamente aumentati negli ultimi tempi in modo anomalo e pensando si trattasse una perdita ha contattato i tecnici, che hanno scoperto che le tubature del bar erano state collegate al contatore sbagliato. Avvisati i Carabinieri, questi hanno proceduto a svolgere una serie di servizi grazie ai quali hanno scoperto l'utilizzo del pozzo artesiano ed hanno potuto accertare i collegamenti abusivi. Sono quindi scattate le denunce per i due gestori ed il sequestro del pozzo, del contatore e dei collegamenti abusivi.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner