Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 13:52

Nascondevano un arsenale in casa, arrestati due fratelli

Nascondevano un arsenale in casa, arrestati due fratelli

Squinzano - Nel pomeriggio di ieri i militari della Stazione di Squinzano, congiuntamente al personale dell’Aliquota Operativa di Campi Salentina e della Sezione Artificieri del Nucleo Investigativo di Lecce, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di detenzione di arma clandestina, detenzione illegale di armi e munizioni comuni da sparo, ricettazione, coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di:
Alfredo Scazzi, 34enne residente in Squinzano, coniugato, già condannato in Appello per fatti analoghi commessi nel 2011 ed il fratello Paolo Scazzi, 23enne, residente a Squinzano, celibe, nullafacente, pluripregiudicato. A seguito di un'approfondita attività di riscontro sul territorio, in accordo con la Procura della Repubblica di Lecce, ieri mattina, si è proceduto alla perquisizione del fondo di Alfredo Scazzi. In camera da letto sono stati rinvenuti due ovuli di cocaina del peso complessivo di 1,50 grammi, mentre sul terrazzo dell’abitazione una pianta di Marijuana di circa 80 centimetri di altezza in fase di essiccazione.

In tre distinti nascondigli, disposti “a raggiera” rispetto alla proprietà di Alfredo Scazzi, sono stati rispettivamente trovati: in un vano sotterraneo, dove tra l’altro due anni fa furono trovate bombe carta e dinamite, una ulteriore pianta di marijuana di 80 centimetri; sulla sommità di due distinti alberi di ulivo tre pistole pronte all’uso (pulite ed oleate), una CZ ZASTAVA, calibro 7,62, di fabbricazione Ceca, mai registrata; una GLOCK, calibro 9x21, e una TAURUS, calibro 9x21, rubate nella stessa circostanza, in una abitazione, a Campi nel 2009; quattro caricatori (della GLOCK ne sono stati trovati due), con complessivi 32 relativi colpi; infine 4 cartucce calibro 12 da caccia. Su disposizione del PM di turno, i due fratelli sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Lecce.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner