Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 06:19

“City Terminal”, pessimo biglietto da visita per la città

“City Terminal”, pessimo biglietto da visita per la città

Lecce - Alla riapertura dopo le ferie estive, Adoc sta facendo lo screening delle lamentele e dei disagi patiti dai cittadini e dai consumatori che sono stati comunicati allo sportello durante la pausa feriale. Ebbene varie segnalazioni ci sono pervenute riguardo struttura conosciuta come “City Terminal” di Lecce. Adoc ha verificato che tutte le segnalazioni corrispondono al vero e l’utilizzo del Terminal è foriero di notevoli disagi all’utenza.

Nonostante sia stato presentato in pompa magna dall’ex Assessore alla Mobilità Ripa come un’autostazione moderna ed efficiente e di livello europeo, il City Terminal è poco più che una tettoia prefabbricata con un box informazioni e una toilette uomo/donna. Inesistente la sala d’attesa, sono presenti solo n. 8 panchine in ferro posizionate all’aperto, sotto la tettoria stessa.

Adoc ha verificato che sono assenti comunicazioni (su display o tabellone) circa gli autobus in arrivo e in partenza e, una volta chiuso il box informazioni alle 20.00, è impossibile sapere chi parte e per dove e chi arriva e da dove. Alle 20,00 chiudono anche i bagni (!!!) e quindi chi ha qualche bisogno impellente non ha che da accomodarsi nella vicina aiuola. Assente anche un distributore automatico di bevande o snack, quindi alla chiusura del piccolo chiosco vicino la tettoria nessuno beve più! Si tenga conto che in quella autostazione ci sono attivi e partenze sino tarda ora nella notte o anche all’alba.

Inoltre, sul piazzale antistante (una distesa informe di asfalto senza alcuna segnaletica orizzontale), non sono presenti banchine o marciapiedi dedicati ove attendere il proprio autobus e nemmeno paline informative che indichino dove esso si fermerà. Gli utenti vagano quindi pericolosamente sul piazzale o, alla meglio, si siedono sul marciapiede che divide il piazzale dall’area di parcheggio tariffata, sperando di riconoscere dai colori della carrozzeria il loro autobus.

Tutto va bene se gli utenti sono italiani e riconoscono i colori a memoria delle compagnie di trasporto, ma se si tratta di stranieri a quale santo dovranno rivolgersi? E se piove o fa freddo dove si ripareranno gli utenti? E sotto il solleone? Nessuno ha pensato ad una fontanella nelle ore di chiusura delle toilette? Ad aggravare la situazione, non vi sono percorsi pedonali protetti che portino dalla tettoia agli autobus i viaggiatori con le loro valigie, quindi nemmeno le condizioni di sicurezza sono garantite atteso che nell’area, in una pericolosa promiscuità, circolano i viaggiatori e fanno manovra i pesanti autobus.
Che dire? Un pessimo biglietto da visita per chi arriva a Lecce, una indimenticabile cartolina di addio per chi la lascia. Non basta il meraviglioso centro storico per affascinare i turisti: essi chiedono servizi all’altezza della fama e del prestigio della nostra città.
L'Adoc di Lecce è in via P. Palumbo, 2 a Lecce, per info: lecce@adocpuglia.it, tel. 0832.246667 e fax 0832.246665.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner