Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 08:34

Strage Morvillo Falcone: ombre sulla moglie di Vantaggiato

Strage Morvillo Falcone: ombre sulla moglie di Vantaggiato

Brindisi - La moglie di Giovanni Vantaggiato, reo confesso per l'attentato del 19 maggio del 2012 davanti alla scuola Morvillo Falcone di Brindisi in cui morì la 16enne Melissa Bassi, avrebbe avuto "un ruolo quantomeno ambiguo nell'intera vicenda". La farese è riportata nelle motivazioni della sentenza depositate ier, dalle quali emerge che Vantaggiato sarebbe capace di commettere altri attentati. Le cause? "Rabbia, delusione e frustrazione" verso il "mondo" e chi non gli ha reso giustizia.

Non è da escludere nemmeno la presenza di un complice nelle fasi iniziali dell'attentato: "Con riferimento all'eventuale assistenza o aiuto fornito da complici mentre in sede dibattimentale l'imputato ha ripetutamente affermato di avere agito da solo, nel primo interrogatorio del pm, ha spesso utilizzato il plurale. "Ritiene la corte che se è certo che Vantaggiato abbia agito da solo sia nella fase di collocazione dell'esplosivo che in quella di attivazione dell'innesco, non può escludersi in modo altrettanto certo che, alla luce delle iniziali affermazioni rese dello stesso agli inquirenti e di quanto detto con riferimento
a Giuseppina Marchello, qualche complice sia intervenuto nelle fasi precedenti (reperimento contenitori, trasporto delle bombole). Dalla lettura di alcune delle conversazioni intercettate emerge il ruolo quantomeno ambiguo avuto nell'intera vicenda dalla moglie dell'imputato, Giuseppina Marchello".

La donna non è mai stata indagata poichè, dato il grado di parentela, non è possibile contestarle il reato di favoreggiamento personale altre alla mancaza di prove che possano dimostrare "oltre ogni ragionevole dubbio il reato di concorso nella strage".

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner