Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 15:04

Sequestrato un meticcio di tre mesi usato per chiedere l'elemosina

Sequestrato un meticcio di tre mesi usato per chiedere l'elemosina

Lecce - Nella serata di ieri, nei pressi del supermercato Di Meglio di via Leuca, è stato sequestrato un cucciolo, un meticcio femmina di tre mesi, che veniva usato da un giovane rumeno per impietosire i passanti, ai quali veniva chiesta l'elemosina. 

A lanciare l'allarme, l'Assessore alle Politiche Ambientali del Comune, Andrea Guido, il quale dopo essersi accorto di quanto stava accadendo, ha richiesto l’intervento delle guardie zoofile Anta e della Polizia Municipale. Il cucciolo è stato traferito presso il canile sanitario di Lecce.

A riguardo, l’assessore alle Politiche Ambientali, Andrea Guido, ha invitato i cittadini a non dare soldi ai mendicanti che sfruttano gli animali per l’accattonaggio: "E’ una pratica vietata che nasconde spesso ancor più gravi crudeltà. Cani e gatti sono gli animali più utilizzati per l’accattonaggio lungo le vie della città al fine di intenerire i passanti che, inconsapevolmente, lasciano la moneta allo sfruttatore di turno e finiscono per alimentare questa pratica illegale".

Da qualche giorno, inoltre, è attivo un numero per denunciare casi di maltrattamento di animali o reati ambientali, grazie al lavoro delle guardie ecozoofile Anpana in collaborazione con l'Assessorato alle Politiche Ambientali. Il numero 327.2166986 è attivo dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 22.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner