Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 17:50

Tragedia nel salumificio, un quarto nome nel registro degli indagati

Tragedia nel salumificio, un quarto nome nel registro degli indagati

Taviano - C’è un quarto indagato per la Morte di Mario Orlando, l’operaio del salumificio Scarlino deceduto lo scorso 30 agosto dopo essere caduto nell'impastatrice dell’azienda. Nel registro degli indagati anche i titolari dell’azienda Attilio Scarlino, amministratore unico dell’azienda, il fratello Antonio, responsabile della sicurezza e anche Luigi De Paola, caporeparto, accusati di rimozione od omissione dolosa di cautele contro gli infortuni sul lavoro (mancava infatti un cancelletto di sicurezza) e di morte come conseguenza di altro reato. Il nuovo indagato, è il 53enne Mario De Icco, accusato di omicidio colposo. L’operaio, secondo quanto emerso durante l'interrogatorio, avrebbe i premuto per errore il pulsante di accensione del macchinario proprio mentre il collega era al suo interno, per ripulirlo.
L’azienda è ancora sotto sequestro, nell'attesa che le indagini riescano a far comprendere se le misure di sicurezza siano state rispettate o meno. La perizia prenderà il via il prossimo venerdì dall’ingegnere Cosimo Prontera.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner