Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 02:50

Fine settimana di controlli per le strade, decine di denunce

Fine settimana di controlli per le strade, decine di denunce

Casarano - I Carabinieri della Compagnia di Casarano, nel weekend appena trascorso hanno posto in essere una serie di servizi in tutti i comuni di competenza mirati al controllo delle persone sottoposte a misure alternative alla detenzione in carcere, alla circolazione stradale ed al contrasto del consumo sostanze stupefacenti, alla prevenzione dei reati contro il patrimonio ottenendo in particolare i seguenti risultati:
I militari della Stazione di Taurisano, nella tarda serata di Sabato hanno denunciato a piede libero per furto e ricettazione tre uomini del posto:
M.L. 36enne del luogo per furto;
B.M 53enne del luogo per ricettazione;
P.A. 44enne del luogo per ricettazione;
Dopo articolate indagini avviate a seguito di due furti consumati presso lo studio di un commercialista del luogo nei giorni scorsi, i militari, hanno affettuato varie perquisizioni presso alcune abitazioni. A conclusione di ciò, sono riusciti a rinvenire la refurtiva (computer, materiale di cancellerie e altro materiale informatico) e a risalire agli autori del reato.
All’interno dell’abitazione dei due soggetti denunciati per ricettazione è stata rinvenuta tutta la refurtiva, del valore di circa 10mila euro.
Inoltre nel corso delle perquisizioni è stato trovato in possesso di una dose di eroina M.L, ed è stato segnalato alla Prefettura di Lecce quale assuntore di sostanze stupefacenti per uso personale.
Dell’intera attività di Polizia Giudiziaria è stato informato il PM di turno, nella persona della Dott.sa Ruggero che concordando con l’operato dei militari, concluse le formalità di rito, si provvedeva a denunciare a P.L. i tre uomini.
I militari della Stazione di Taviano, a conclusione di attività d’indagine, hanno denunciato a piede libero per furto due giovani:
C.W di anni 33 di Casarano e un giovane minorenne marocchino;
I due avrebbero all’inizio del mese di Luglio asportato dall’interno di un'abitazione di un giovane del luogo, una macchina fotografica digitale. La refurtiva è stata consegnata dai militari dell’Arma all’avente diritto. Concluse le formalità di rito, i due ragazzi sono stati denunciati a piede libero.
A Parabita, i militari della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà per ricettazione , R.G. 34enne del luogo, la donna è stata trovata in possesso di un telefono cellulare di ultima generazione provento di furto. Il telefono cellulare è stato sequestrato in attesa di essere restituito all’avente diritto. La giovane donna è stata denunciata in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lecce.
Riguardo la circolazione stradale, sono stati denunciati dall’Aliquota Radiomobile di Casarano 5 uomini, di cui un uomo di Taviano, perché sorpreso alla guida di un autoveicolo privo di patente e mai conseguita e per aver fornito false generalità durante il controllo; altri 2 soggetti sono stati sopresi e denunciati perché sorpresi alla guida con un tasso elevato di alcol oltre i limiti imposti dalla legge, e uno dei due anche sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Un altro soggetto è stato denunciato perché sorpreso alla guida di un automezzo sottoposto a sequestro. Sono stati segnalati alla Prefettura per uso non terapeutico di sostanza stupefacente complessivamente 5 ragazzi e rinvenuti e sequestrati 1,2 grammi di cocaina e un grammo di eroina. Infine è stata formulata, una proposta di rimpatrio per foglio di via obbligatorio.



Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner