Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 25 novembre 2017 - Ore 10:40

Beccato a spacciare alla festa della Madonna della Lizza, arrestato

Beccato a spacciare alla festa della Madonna della Lizza, arrestato

Alezio - I militari della Stazione di Alezio hanno proceduto, nella tarda mattinata di ieri, alla denuncia di un giovane pusher trovato in possesso di 5 grammi di cocaina  e oltre 100 di marijuana . Il giovane, S.A. di 23 anni, originario della provincia di Napoli, aveva affrontato il lungo viaggio che dalla Campania porta nel Salento con l’obiettivo di spacciare sostanze stupefacenti nella cittadina jonica nel periodo più caldo e frequentato della stagione estiva, in occasione dei festeggiamenti della Madonna della Lizza.

Per destare meno sospetti ed al contempo riuscire a trovare un’adeguata piazza di spaccio, si era messo una ZONA PERIFERICA e solitamente poco frequentata di Alezio, vicinissima però ai parcheggi ove, in occasione dei festeggiamenti per la Madonna della Lizza, sostano migliaia di auto. I Carabinieri della Stazione di Alezio, impegnati in un servizio di controllo del territorio, prevenzione e repressione dei reati e tutela dell’Ordine Pubblico, nell’ambito dell’ Operazione Estate Sicura, predisposta dal Comando della Compagnia di Gallipoli, notando strani ed eccessivamente numerosi movimenti, sia di uomini che di donne, sia giovani che adulti, in una zona isolata e solitamente poco frequentata, hanno messo in atto una serie di servizi volti a meglio osservare quelle singolari circostanze. Accortisi dell’ennesimo sospetto movimento con annessa cessione di stupefacente, sono intervenuti, bloccando il soggetto e ponendo così fine alla loro attività di “spaccio fuori sede”.
Dall’accurata perquisizione personale e veicolare svolta sull’autovettura di proprietà del napoletano, i Carabinieri hanno rinvenuto GRAMMI 5 DI COCAINA E GRAMMI 12 DI MARIJUANA, un trita sostanza stupefacente ed un INVOLUCRO IN CELLOPHANE contenente la sostanza. Il soggetto è stato quindi denunciato in stato di libertà in quanto incensurato. La sostanza stupefacente e quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner