Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 22:22

Sorpreso a spacciare per le strade del centro, arrestato 26enne

Sorpreso a spacciare per le strade del centro, arrestato 26enne

Lecce - Il centro storico che, specialmente nei mesi estivi, attrae numerosi giovani che vi trascorrono la serata e parte della notte, spostandosi da un locale all’altro, ha reso necessario intensificare i controlli di polizia finalizzati a garantire il pacifico svolgimento della movida.
Già dal mese di giugno sono stati approntati una serie di servizi che vanno dai controlli amministrativi agli ambulanti, alla prevenzione generale contro il rischio di scippi e rapine, alla prevenzione dello spaccio di droga.
Ieri sera, proprio in esecuzione di un servizio di appostamento ed osservazione, il personale della locale Squadra Mobile ha tratto in arresto in flagranza di reato Massimiliano trofo, 26enne di Lecce, già noto alle forze dell'ordine.
L’uomo è stato trovato in possesso di 178.6 di Marijuana (suddivisa in 68 dosi), e grammi 109 di sostanza stupefacente del tipo hashish (suddivisa in 63 dosi).


Nella tarda serata, due operatori della squadra mobile, si sono appostati in un luogo distante circa 50 metri dal locale di via Ascanio Grandi "New Paolone", mentre altri due agenti erano nasosti all’incrocio tra via Ascanio Grandi e via dei Perroni ed altro personale di polizia si era appostatoi in modo da chiudere eventuali via di fuga.
Dopo alcune ore di appostamento, intorno alle 21.30, è stata notata la presenza di diversi giovani, alcuni dei quali di colore ed un giovane a bordo di uno scooter che, proveniente da via dei Verardi, si andava ad infilare in una piccola corte denominata corte dei Balduni, situata a circa dieci metri dal pub. Nella corte si trovava già un ragazzo di colore, che lo stava attendendo da quale minuto.
A quel punto, i due agenti più vicini, hanno fatto ingresso nella corte bloccando Trofo mentre era ancora intento nell’operazione di parcheggio dello scooter.
La perquisizione personale eseguita sul ragazzo ha consentito di rinvenire addosso due bustine di cellophane contenenti sostanza stupefacente di tipo marijuana mentre nello scooter venivano trovati due grossi involucri in cellophane contenenti rispettivamente 68 dosi di sostanza stupefacente di marijuana per un peso complessivo 178.6 grammi e 63 dosi di hashish per un peso complessivo di grammi 109.
A conclusione dell’attività di polizia giudiziaria, oltre alla sostanza stupefacente sono stati sottoposti a sequestro, lo scooter con cui Massimiliano Trofo era giunto sul posto ed un telefono cellulare in suo possesso.
Al termine delle operazioni Trofo è stato tratto in arresto per detenzione a fini dello spaccio di sostanze stupefacenti e condotto presso la casa circondariale.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner