Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 17:52

Atti persecutori e maltrattamenti in famiglia, arrestato 26enne

Atti persecutori e maltrattamenti in famiglia, arrestato 26enne

Corigliano D'Otranto - A Corigliano D’Otranto, i Carabinieri della locale Stazione, insieme ai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile di Maglie, hanno arrestato, in flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori:
Marian Petru Lazar, rumeno di ventisei anni, residente a Corigliano D’Otranto, operaio.
Lo stesso, già ritenuto responsabile di fatti analoghi, avvenuti il ventisette giugno scorso, ieri sera in quella piazza Vittoria, dopo aver tamponato l’autovettura condotta dall’ex convivente, anche lei rumena di ventotto anni, residente a Corigliano D’Otranto, l’ha minacciata di morte, tentando di estorcerle cinquecento euro.
L’arrestato è stato accompagnato presso propria abitazione e sottoposto agli arresti domiciliari.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner