Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 24 ottobre 2017 - Ore 11:40

Pet Tac, altre tre sentenze in favore dei pazienti

Pet Tac, altre tre sentenze in favore dei pazienti

Lecce - Si aggiungono altre tre pronunce in favore dei diritti civili degli ammalati oncologici salentini, difesi dall’avvocato Massimo Todisco dell'ufficio legale del Codacons Lecce.

I giudici Antonella Santoro e Giuseppe Paparella, hanno condannato la Regione Puglia al rimborso di tutte le spese sostenute da quattordici persone malate di tumore che hanno dovuto pagare al laboratorio Calabrese di Cavallino, l'esame della Pet-Tac. Sono circa una trentina i malati che la Regione Puglia ha dovuto rimborsare nel corso dell'ultimo anno.

Il giudice Santoro ha ritenuto che il diritto alla salute non possa subire compromissioni in presenza di situazioni di urgenza, come quelle in cui versavano le parti del giudizio al momento dell’esecuzione del’esame.
Il giudice Paparella, invece che, dal momento in cui il centro Calabrese di Cavallino è stato accreditato per l’attività di medicina nucleare, le prestazioni eseguite devono essere rimborsate ai pazienti.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner