Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 07:44

Rubano un catalizzatore da un furgone, arrestati due giovani

Rubano un catalizzatore da un furgone, arrestati due giovani

Lecce - Alle prime ore dell’alba, una pattuglia della Sezione Volanti in servizio di controllo del territorio, transitando in Piazzale Bologna, ha notato due giovani vestiti in nero che armeggiavano vicino ad un furgone di colore beige con la scritta laterale “Telerama”.

Insospettiti dai due soggetti, gli agenti hanno proceduto al controllo dei ragazzi che sono stati identificati per Tsvetelin Ivanov, 20enne un bulgaro, e Aleksandrov Yordan, 32enne bulgaro, entrambi senza fissa dimora.

Accortisi dell’arrivo della volante, i due hanno cercato di disfarsi di uno zaino nero, all'interno del quale vi era un catalizzatore d’auto, una catena in metallo con delle lame auto-rotanti, una pinza di ferro utilizzata per agganciare le catene di ferro, un cric di ferro usato per sollevare il furgone vicino al quale erano stati visti armeggiare.

Da un primo accertamento, si è rilevata la compatibilità del catalizzatore tranciato e trovato nello zaino con il furgone Fiat Scudo in questione.

I due bulgari sono stati arrestati per Furto aggravato in concorso in flagranza di reato.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner