Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 17 novembre 2017 - Ore 20:35

Beccato dagli agenti mentre cerca di sbarazzarsi della droga. Arrestato 21enne

Beccato dagli agenti mentre cerca di sbarazzarsi della droga. Arrestato 21enne

Ugento - Nel pomeriggio di ieri, il personale del Commissariato di Taurisano, ha proceduto all’arresto di Giuseppe Pezzulla, 21enne di Ugento, già noto alle forze dell'ordine, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

L’attività è scaturita quando l’equipaggio della Volante, nel corso di alcuni servizi di controllo del territorio, mentre transitava in vico Mosaico ad Ugento, ha notato una persona appiedata che, alla vista della pattuglia, ha infilato la mano nella tasca destra dei pantaloncini, tirando fuori un involucro in plastica che poi ha cercato d'ingoiare.

I poliziotti hanno, quindi, fermato il giovane invitandolo a mostrare cosa avesse cercato di nascondere e dopo ripetuti inviti, il giovane ha mostrato l’involucro in plastica al cui interno vi erano 5 piccoli involucri sigillati con nastro isolante di colore nero e 2 pezzi in piccoli sassolini del peso complessivo lordo di 2,9 grammi di eroina.

Successivamente gli operatori, hanno proceduto alla perquisizione domiciliare. Nella stanza da letto del giovane sita al primo piano dell'appartamento, è stata trovata, all'inetrno della tasca di un giubbotto appeso nell’armadio dell'eroina, in sassi solidi marmoriati, contenuta in un’unica confezione di cellophane trasparente per il peso di 4,5 grammi lordi ed un “ovetto kinder” di colore giallo al cui interno venivano rinvenute 2 dosi di sostanza stupefacente del tipo eroina confezionate nello stesso modo delle prime del peso lordo di 1 grammi; 3 bilancini di precisione, di cui uno non funzionante, occultati in cassetti diversi di una scrivania; sempre all’interno dell’armadio, in una scatola porta oggetti è stato trovato 1 coltello a serramanico con lama lunga 7 centimetri, con evidenti tracce di sostanza stupefacente del tipo eroina; sempre all’interno dell’armadio un portafoglio in tela di colore nero contenente la somma di euro 190,00, suddivisa in 1 banconota da euro 50.00, 4 da euro 20.00, 4 da euro 10,00 e 4 da euro 5,00, nonchè 1 nastro isolante di colore nero utilizzato per le confezioni delle dosi; una busta in cellophane dalla quale erano stati tagliati numerosi pezzi rotondi utilizzati per il confezionamento delle dosi, un telefono cellulare marca Nokia: il tutto sottoposto a sequestro.

Per questi motivi Giuseppe Pezzulla, sentita l’A.G. competente, veniva tratto in arresto e sottoposto al regime della detenzione domiciliare.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner