Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 24 ottobre 2017 - Ore 04:20

Rapinarono una stazione di servizio. Arrestati due 20enni

Rapinarono una stazione di servizio. Arrestati due 20enni

Copertino - I Carabinieri della Tenenza di Copertino hanno tratto in arresto due soggetti in esecuzione ad un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere firmata dal Giudice per le Indagini Preliminari Antonia Martalò. I due soggetti arrestati, Cosimo Funiati e Carmine Marasco, rispettivamente di 21 e 24 anni, sono stati catturati dai Carabinieri della Tenenza di Copertino e dai colleghi dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Gallipoli. Mentre Marasco è stato rintracciato nella sua abitazione a San Pancrazio Salentino, più difficoltoso è stato il lavoro dei militari nel rintracciare Funiati, che stava rientrando da Bologna a bordo di un autobus di linea.

I Carabinieri di Copertino e Gallipoli, coadiuvati da personale delle Compagnie di Francavilla Fontana e Taranto, lo hanno infatti fermato nell’area portuale del capoluogo tarantino. L’ordinanza si riferisce ad un furto avvenuto il 10 maggio scorso, quando i due arrestati si erano recati alla stazione di servizio IP sulla Strada provinciale Copertino – Leverano ed avevano praticato un foro nel muro del bar interno all’impianto. Dall’interno dell’esercizio avevano asportato diverse confezioni di sigarette e di biglietti “gratta e vinci”. Successivamente avevano anche forzato le numerose slot machine e cambiamonete presenti all’interno del bar, riuscendo a sottrarne gli incassi. Complessivamente il furto aveva fruttato oltre 25.000 euro. Le indagini condotte dai Carabinieri della Tenenza di Copertino hanno permesso di stabilire, anche mediante l’analisi del sistema di videosorveglianza del bar e della stazione di servizio, nonché dei tabulati telefonici dei due soggetti, la loro sicura presenza nei pressi della pompa di benzina proprio nelle ore in cui il furto è stato consumato. Gli arrestati sono stati poi tradotti presso la Casa Circondariale di Lecce.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner