Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 19:22

Sorpresi con la droga in casa, arrestati madre e figlio

Sorpresi con la droga in casa, arrestati madre e figlio

Sogliano Cavour - Nella giornata di ieri, intorno alle ore 16,00 a Sogliano Cavour, i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Maglie in collaborazione con i militari della Compagnia di Gallipoli, hanno arrestato in flagranza di reato per minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale Antonio Vincenzo Cianci, 28enne pregiudicato.

I militari, durante un servizio teso al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno fermato il giovane nei pressi della propria abitazione per un controllo, mentre era a bordo di una motocicletta e viaggiava insieme all'amico e coinquilino A.B., 21enne, a in sella ad un'altra moto. Cianci, contrario alla perquisizione personale, avrebbe così iniziato a minacciare gli agenti e ad inveire contro di loro. Nonostante ciò, nel corso della perquisizione personale prima e domiciliare poi, i militari hanno trovato un involucro di cellophane contenente 16 grammi di marijuana, appartenente ad A.B., il quale è stato denunciato per detenzione ai fini dello spaccio ed un involucro di cellophane contenente 0,7 grammi di marijuana, appartenente a Cianci.

Nel corso della medesima perquisizione, sono stati sequestrati 3 telefonini cellulari, 11 sim card, 2 motocicli sprovvisti di assicurazione.
La perquisizione è stata estesa presso l'abitazione della madre del giovane, la quale, dopo la telefonata del figlio, lo ha raggiunto aggredendo a sua volta gli agenti.
Si tratta di Carmela Magnolo,49enne di Sogliano Cavour, disoccupata e pregiudicata.
A casa della donna i militari hanno rinvenuto 1223 grammi di marijuana suddivisa in 11 involucri, 47,65 grammi di cocaina suddivisa in 3 involucri, una bilancia elettronica di precisione e materiale per il confezionamento. Così Carmela Magnolo e’ stata tradotta presso la casa circondariale di lecce mentre Cianci è stato condotto presso la propria abitazione a Sogliano e sottoposto al regime dei domiciliari.


La Redazione


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner