Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 21:20

Ex sindacalista legge un appello su Fb e paga le bollette ad una famiglia

Ex sindacalista legge un appello su Fb e paga le bollette ad una famiglia

Italia - Avrebbe voluto rimanere nell'anonimato Wilma D’Amato, l'ex sindacalista leccese della Cisnal che, dopo aver letto l'appello disperato lanciato da una madre di famiglia su Facebook, ha deciso di pagare una bolletta 520 euro perchè non rimanessero senza la luce.

Tutto è partito qualche giorno fa, da un messaggio lanciato da Antonella Soddu, collaboratrice domestica di 42 anni residente in un comune a 30 chilometri da Cagliari. 
Quella di Antonella infatti è una delle 33 famiglie che hanno occupato abusivamente alcune case disabitate nel Comune di Villasor.

Il marito ha perso il lavoro, il suo misero stipendio non basta a coprire le spese e a mantenere i due figli della coppia. A mettere a questa situazione disperata anche il carico da 90, ci ha pensato l’Enel, con il distacco della corrente elettrica. Wilma D’Amato ha dichiarato: "Ho pensato a me stessa e ai miei figli e se fossi stata io in difficoltà mi avrebbe fatto piacere che qualcuno mi aiutasse senza secondi fini".

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner