Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 21 ottobre 2017 - Ore 06:59

Va in fiamme la cappa di aspirazione in una cucina. Intossicati due coniugi

Va in fiamme la cappa di aspirazione in una cucina. Intossicati due coniugi

Lecce - Ieri sera, intorno alle ore 21, veniva inviata una volante in via Balduini, al civico 9 dove in un'abitazione a piano terra era divampato un incendio con persone all’interno.

Sul posto si accertava che l’incendio era stato spento con mezzi di fortuna dagli occupanti, ma la casa era completamente invasa dal fumo acre che si era sviluppato dalla combustione dei pensili posti sopra al piano cottura e, in particolare, aveva preso fuoco anche la cappa aspirante dei vapori.
Subito si attuava una ispezione dei luoghi per accertare se nell’appartamento vi fosse qualcuno, non senza difficoltà, dal momento che la densa coltre di fumo non permetteva di vedere e si respirava a fatica.

Gli agenti dell’equipaggio , nella camera da letto, trovavano una donna 85enne, che non era in grado di deambulare. Nononostante l’aria fosse irrespirabile, tutti gli oparenti si addentravano nel’appartamento e riuscivano a sollevarla portandola in salvo.
All’esterno, dove era stato condotto da un'altra volante, si trovava il marito 86enne e la badante dei coniugi, una donna brasiliana.
Proprio la badante spiegava le cause dell’incendio divampato nella cucina, dalla quale si era allontanata per un attimo al fine di assitere il padrone di casa; al suo ritorno nella cucina notava che la cappa di aspirazione era in fiamme. Con prontezza di riflessi, recuperava dal giardino confinante una pompa d’acqua con la quale si prodigava per spengnere l’incendio fino all’arrivo dei soccorsi.

I Vigili del Fuoco intervenuti accertavano che l’incendio in realtà si era sprigionato dall’impianto elettrico della cucina.
I due coniugi venivano trasportati all’ospedale Vito Fazzi.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner