Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 19 ottobre 2017 - Ore 21:45

Inaugurata la nuova Caserma dei Carabinieri di Squinzano

Inaugurata la nuova Caserma dei Carabinieri di Squinzano

Squinzano - Questa mattina, a Squinzano, alla presenza del Generale di Brigata Claudio Vincelli, comandante della Legione Carabinieri “Puglia” e del il Direttore delle Politiche Regionali del Sud Europa della Commissione Europea, Dottor Raoul Prado, ha avuto luogo l’inaugurazione della nuova sede della locale Stazione Carabinieri, che si è insediata in uno stabile confiscato alla criminalità organizzata.

Alla manifestazione hanno preso parte i Parlamentari e le massime Autorità civili e militari della Provincia di Lecce.

L’edificio è stato ristrutturato per tale destinazione con i fondi europei del Programma Operativo Nazionale “Sicurezza per lo sviluppo – Obiettivo Convergenza 2007-2013. In particolare il progetto è stato finanziato nel contesto del citato programma con gli speciali stanziamenti dell’Asse 2 che si propone di diffondere migliori condizioni di legalità e giustizia ai cittadini ed alle imprese.

Lo stabile venne confiscato definitivamente dall’Autorità Giudiziaria dopo il sequestro preventivo ad opera della Procura della Repubblica di Lecce, Direzione Distrettuale Antimafia ed ammesso al finanziamento dell’Obiettivo 2.5 che ha lo scopo di migliorare la gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata.

L’iniziativa non è la sola a livello nazionale, infatti nell’ambito dello stesso Obiettivo rientrano una serie di progetti quali la ristrutturazione di due immobili da destinare alla Compagnia Carabinieri di Gioia Tauro e di altre infrastrutture destinate all’esercizio di attività a sfondo sociale, che rappresentano una vera e propria svolta per il proficuo utilizzo dei beni sottratti alla criminalità.

In questo contesto la realizzazione della nuova sede della Caserma Carabinieri di Squinzano, più di qualsiasi altro progetto finanziato dal P.O.N. Sicurezza per lo Sviluppo, rappresenta un occasione privilegiata per l’Unione Europea di affermare i suoi principi primordiali che sono quelli della pacifica convivenza e vedere consolidato l’obiettivo istituzionale più importante che è quello della coesione interna, non solo fra gli Stati membri ma anche e soprattutto fra i suoi cittadini.

L’opera inaugurata è la dimostrazione non solo simbolica ma anche tangibile che nelle aree territoriali più svantaggiate dell’Unione Europea, attraverso il Programma Operativo Nazionale – Sicurezza per lo Sviluppo 2007-2013, è stata fornita ampia attestazione che l’Italia, nella sua quotidiana lotta contro la criminalità organizzata è pienamente sostenuta dall’Unione Europea, che ha acquisito il merito di aver sostenuto la promozione della crescita e dello sviluppo di questo Comune, attraverso il miglioramento delle condizioni in cui l’Arma opererà d’ora in avanti.

Particolare significato ed anche commozione ha suscitato il momento della consegna delle bandiere Nazionale ed Europea e del taglio del nastro da parte della madrina della cerimonia, la signora Federica Giaccari, vedova dell’Appuntato Scelto Manuele Braj, deceduto in Afghanistan il 25.06.2012 ed insignito della “Croce d'Onore alle vittime di atti di terrorismo o di atti ostili impegnate in operazioni militari e civili all'estero”, alla memoria, che è stata consegnata lo scorso 5 giugno a Roma, dal Ministro della Difesa, sen. Mario Mauro, nel corso della celebrazione del 199° anniversario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri, alla presenza del Comandante Generale, Gen. di C.A. Leonardo Gallitelli.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner