Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 10:10

Soter Mulè è ora ai domiciliari.

Soter Mulè è ora ai domiciliari.

Italia - Il gip Marco Mancinetti ha dato un nome all'accusa nei confronti di Soter Mulè, l'ingegnere laziale 42enne coinvolto nel gioco erotico sadomaso che ha condotto alla morte della salentina Paola Caputo e allo svenimento di un'altra ragazza romana.

Il gip ha dunque qualificato il fatto come omicidio colposo, rispetto all'ipotesi più grave di omicidio preterintenzionale indicata dalla procura, e accogliendo così l'istanza presentata dagli avvocati Antonio Buttazzo e Luigi Di Majo.

Pare dunque che la morte della ragazza sia stata una fatalità avvenuta durante un gioco, lo "shibari", che praticava spesso assieme agli altri due.

L'altra ragazza, Federica, è solo svenuta in seguito allo strozzamento della corda ed è ancora ricoverata. A tal proposito Mulè ha detto: " Federica, all'improvviso, si è sentita male ed è caduta a terra. Così facendo ha sollevato Paola che è stata soffocata dalla corda".

Ha inoltre aggiunto che il piacere del gioco non derivava dal vedere le donne soffocare, ma nel vederle legate e che non aveva, nè avrebbe, prodotto alcun genere di reperto audiovisivo.

Ora Soter Mulè è ai domiciliari, mentre l'autopsia domani chiarirà l'avvenuto decesso di Paola Caputo.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner