Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 04:06

"Ritorno al Futuro": class action per recuperare le tasse pagate

"Ritorno al Futuro": class action per recuperare le tasse pagate

Lecce - Lo “Sportello dei Diritti” è a conoscenza della questione fiscale che sta’ molto preoccupando i giovani borsisti pugliesi che avevano ottenuto le borse di studio del progetto denominato “Ritorno al Futuro” indirizzato specificatamente ai giovani laureati disoccupati.

In questi giorni tutti i laureati che avevano ottenuto tale sostegno finanziario, stanno ricevendo il modello CUD 2013, in riferimento ai redditi del 2012 con il quale la Regione Puglia in qualità di sostituto d’imposta ha tassato il 100 % delle borse di studio come reddito da lavoro dipendente invece di tassare soltanto la quota parte, pari al 50% a carico dell’amministrazione regionale. In sostanza, i giovani borsisti hanno subito ingiustificatamente una ritenuta fiscale maggiore del dovuto.

A questo punto, Giovanni D’Agata presidente e fondatore dello “Sportello dei Diritti”, comunica che l’associazione con la preziosa e fattiva collaborazione del tributarista avv. Maurizio Villani sta approntando un’azione collettiva per promuovere il rimborso, oltre ad interessi come per legge, della maggiore imposta pagata.

Per ogni informazione in tal senso tutti gli interessati potranno contattare l’indirizzo email info@sportellodeidiritti.org o il numero telefonico dedicato 3887758250.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner