Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 08:23

Mediatrice culturale salentina trovata morta nella sua abitazione in Egitto

Mediatrice culturale salentina trovata morta nella sua abitazione in Egitto

Parabita - Si chiamava Delia Piscopo la giovane donna di Parabita, trovata priva di vita nella sua abitazione di Hurgada in Egitto. Era una mediatrice culturale, e da qualche anno aveva lasciato l'Italia per stabilirsi in Egitto assieme alla madre.

Il decesso della donna, avvolto dal mistero, risale a qualche giorno fa e precisamente al 19 maggio scorso. Delia era sposata con un uomo del posto dal quale aveva avuto due bambini. Sulla sua morte, le autorità egiziane hanno avviato un’inchiesta ed hanno inoltre disposto un’autopsia sul suo corpo per cercare di far luce sulla vicenda.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner