Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 02:22

Prende il via l'udienza, il Pm Digeronimo si costituisce parte civile

Prende il via l'udienza, il Pm Digeronimo si costituisce parte civile

Lecce - Con la costituzione di parte civile del pm barese Desireè Digeronimo, del medico Paola D’Aprile e con l’autorizzazione a citare come responsabile civile, per il risarcimento dei danni, la Presidenza del Consiglio dei ministri, è cominciata, dinanzi al gup di Lecce Cinzia Vergine, l'udienza preliminare nella quale sono imputati il procuratore di Bari, Antonio Laudati, e l’ex pm Giuseppe Scelsi, ora sostituto procuratore alla procura generale di Bari.

Il pm Digeronimo si è così costituito parte civile nei confronti del suo procuratore, Laudati, e del collega Scelsi, D’Aprile invece nei confronti di Scelsi.

L'accusa per Laudati è quella di di abuso d’ufficio. Laudati infatti avrebbe indagato in modo illecito sui pm Scelsi e Digeronimo, inoltre è accusato di favoreggiamento personale aggravato per aver aiutato Gianpaolo Tarantini e di conseguenza anche l'ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi in merito all'inchiesta sulle escort.

Scelsi è a sua volta accusato di abuso d’ufficio ai danni della collega Digeronimo. A giudizio anche quattro giornalisti assieme a due direttori di giornali accusati di aver diffamato il procuratore di Bari. Laudati si è costituito parte civile nei loro confronti.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner