Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 21 ottobre 2017 - Ore 07:02

Processo "via Brenta", si parte da zero. Condannato Naccarelli a 3 anni

Processo "via Brenta", si parte da zero. Condannato Naccarelli a 3 anni

Lecce - Sembrava si fosse vicini ad una conclusione, ed invece il processo sui palazzi di via Brenta riparte da zero. A cominicarlo questa mattina, il giudice Stefano Sernia.

Per il giudice infatti, il reato di truffa non è configurabile, a differenza di quello di concorso in abuso d’ufficio e peculato, per cui bisogna ricorrere al tribunale collegiale. Negli atti da inviare alla Procura contenenti la contestazione dei nuovi capi d’accusa, compaiono i nomi dell’allora sindaco di Lecce Adriana Poli Bortone e dell’ex segretario comunale Domenico Maresca.

Secondo il giudice, infatti, non è assolutamente ipotizzabile che l'ex dirigente del servizio finanziario del Comune di Lecce, Giuseppe Naccarelli, abbia agito all’insaputa dell’ex Sindaco.

Ad ogni modo il giudice si è pronunciato sul presunto falso, reato per il quale il procuratore aggiunto Antonio De Donno aveva chiesto la condanna per Giuseppe Naccarelli, oltre che per l’ex direttore generale Piergiorgio Solombrino e per il geometra Roberto Brunetti. Naccarelli così dovrà scontare una condanna pari a 3 anni di reclusione con l’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni, mentre Solombrino è stato assolto perchè il fatto non sussiste e Brunetti perchè non costituisce reato.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner