Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 16:53

Aggredisce 5 persone col piccone a Milano. Kabobo era uscito da Borgo San Nicola

Aggredisce 5 persone col piccone a Milano. Kabobo era uscito da Borgo San Nicola

Lecce - Si chiama Mada Kabobo, il ghanese che nella giornata di ieri intorno alle 6 del mattino, a Milano, in piazza Belloveso, zona Niguarda, ha ferito 5 persone con un piccone, ammazzandone una. Kabobo nel 2011 era arrivato in Puglia con lo status di clandestino, ed in seguito aveva ottenuto un permesso di soggiorno temporaneo. La Regione però non accettò la sua domanda di asilo e quindi il ghanese decise di fare ricorso. 

Nel luglio 2011 poi viene trasferito nel Centro Accoglienza Richiedenti Asilo di Bari. Dopo qualche giorno, nel centro, scoppia una rivolta tra 200 migranti dovunto ai ritardi nell'ottenere il riconoscimento dello status di  rifugiati, e 35 poliziotti rimangono feriti dal lancio di pietre. Tra i più facinorosi anche Kabobo. Il ghanese quindi viene trasferito a Lecce, nel carcere di Borgo San nicola dove, in seguito, viene denunciato anche per danneggiamento dopo aver rotto un televisore della struttura.

Il 17 febbraio 2012 esce dal cercere di Lecce per decorrenza dei termini di custodia. Di Kabobo, per il quale era prevista l'espulsione dal nostro paese, non si hanno più notizie fino a ieri, quando delirante ha ucciso un uomo e ne ha feriti altri quattro, due dei quali versano in gravissime condizioni.


La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner