Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 02:01

Rubano corrente elettrica per più di un anno. Denunciati

Rubano corrente elettrica per più di un anno. Denunciati

Alezio -

Avevano realizzato un impianto per rubare corrente elettrica. Per un anno e 3 mesi, da agosto 2011 a novembre 2012, si sono riscaldati, hanno fatto da mangiare e usufruito della luce a spese di Enel. I Carabinieri della Stazione di Alezio hanno scoperto e denunciato una coppia di Alezio, P.G. marito classe 1954 (pregiudicato) e moglie C.A. classe 1956. I due erano in affitto presso una casa di Alezio ed avevano realizzato, alterando il contatore elettrico tramite by-pass, un impianto che li collegava direttamente alla rete Enel senza che l’energia consumata venisse fatturata. Sono stati denunciati con l’accusa di furto di energia aggravato e continuato in concorso. Sul posto è intervenuto personale Enel del compartimento di Maglie per accertare lo stato dei luoghi, rimettere in sicurezza l’ impianto e verificare in senso quantitativo l’ammontare di energia elettrica rubata. Il contatore “incriminato” è stato repertato da personale operante e si trova a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria per le verifiche ulteriori che il caso dovesse richiedere.

 

 

 

 

 

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner