Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 01:09

Incidente nel porto di Genova, tra le vittime anche un salentino

Incidente nel porto di Genova, tra le vittime anche un salentino

Melissano - Maurizio Potenza, centralinista e pilota 56enne originario di Melissano, ha perso la vita nel crollo della torre del molo Giano. Assieme a Maurizio, sono morte altre sei persone e altre 4 sono rimaste ferite.

Ammonta a due invece, il numero dei dispersi. Si tratta del sergente Gianni Jacoviello, 33enne di La Spezia e di Francesco Cetrola, 38enne di Salerno. Le ricerche dei due uomini continuano ininterrottamente da ore, grazie alla collaborazione tra Carabinieri, militari dell’esercito, sommozzatori e vigili del fuoco.

Aprovocare il crollo della torre,lo schianto della nave portacontainer Jolly nero della linea Messina, che al momento dell'impatto, era in partenza per Napoli, e per l'Egitto.

Ancora nessuna notizia certa sulle cause che hanno provocato l'incidente. Intanto la Procura del capoluogo ligure, ha già iscritto nel registro degli indagati il comandante della nave assiema al pilota impegnato nelle operazioni di manovra. L'accusa ipotizzata nei loro confronti, è quella di omicidio colposo plurimo.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner