Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 22 ottobre 2017 - Ore 10:27

Muore la zia, in manette la nipote

Muore la zia, in manette la nipote

Trepuzzi - E’ accaduto nel Dicembre scorso, a Trepuzzi, in provincia di Lecce, una donna di 87 anni, Maria Toraldo, fu trovata morta nella sua abitazione.
Sin da subito, però, la morte dell’anziana non sembrò un semplice incidente domestico, tanto che, all’epoca, il medico di famiglia convinto che si trattasse di morte violenta, si rifiutò di stilare il certificato di morte. I sospetti furono alimentati da numerose lesioni sul capo e sul volto e, l’ipotesi di omicidio, fu avvallata dal medico legale Roberto Vaglio.
La prima sospettata per gli inquirenti, fu subito la nipote Anna Toraldo, che si prendeva spesso cura dell’anziana zia, che viveva sola.
Dopo mesi di indagini, finalmente si è arrivati ad una svolta clamorosa, questa mattina, all’alba i carabinieri di Campi Salentina hanno arrestato la nipote, con l’accusa di omicidio preterintenzionale.
A quanto pare la donna, difesa dagli avvocati Angelo Pallara e Anna Maria Caracciolo,
avrebbe ucciso l’anziana per un attacco di rabbia repressa, scagliandosi contro il suo corpo a colpendola con un coltello a punta rotonda.

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner